Rinascimento
Rinascimento
Sisto V papa
Segnala la pagina

Papa dal 1585 al 1590, nacque a Grottammare (Ascoli Piceno) nel 1520 e morì a Roma nel 1590. Il suo nome, prima di salire al pontificato, era Felice Peretti. Di umilissima famiglia marchigiana, fu frate francescano conventuale, generale dell'ordine e poi cardinale. Eletto papa, riordinò lo Stato Pontificio e con grande abilità amministrativa ne restaurò le finanze. Fu rispettoso delle deliberazioni del Concilio di Trento e con numerosissimi provvedimenti diede alla Chiesa quegli ordinamenti di organizzazione e di culto che, in gran parte, resistettero fino al Concilio Vaticano II. Curò il decoro urbanistico di Roma con memorabili opere pubbliche, impostando direttrici urbane qualificate da piazze, fontane, obelischi, palazzi come quello lateranense; a lui si deve inoltre la costruzione e la decorazione della Biblioteca Apostolica in Vaticano. In politica estera mirò all'equilibrio politico delle potenze europee, evitando ogni ingerenza dei sovrani negli affari della Chiesa.

Pubblicità
Pubblicità